Un anno è troppo lungo o troppo breve ?

Un anno (abbondante) di commissariamento è un periodo troppo lungo per la città, come ho avuto modo di argomentare in precedenti articoli. Io non mi rassegno ancora a questa prospettiva, ma riconosco che ogni giorno che passa essa diviene più certa.
E’ bene tuttavia considerare che un anno sarebbe il tempo necessario al PD ed al [...]

La sfida del Commissario

E’ necessario che le forze politiche cittadine (ed in particolare il PD nel quale mi riconosco) seguano con grande attenzione le scelte che il Commissario Anna Maria Cancellieri sta compiendo, ed ancor più il profilo che ha assunto e lo stile di cui sta dando prova, che rappresentano una sfida per la politica e per [...]

Il PD a Bologna tra congresso ed elezioni comunali

Sono due le scadenze politiche di fronte al PD bolognese nei prossimi mesi: il congresso provinciale e le elezioni comunali.
Esiste un legame tra questi due momenti? Se sì, io penso, come tenerne conto?
Attraverso il dibattito congressuale il PD dovrà analizzare criticamente la propria vita e le proprie scelte di questi anni, esaminando con profondo spirito [...]

Ancora sul commissariamento

Ogni giorno che passa si allarga la forbice tra il bisogno di governo politico che la città esprime e le risposte che la gestione commissariale è in grado di dare.
Non mi riferisco qui alla necessità di provvedimenti di carattere strategico, che il Commissario, per definizione, non è abilitato ad assumere. Penso anche alla gestione ordinaria, [...]

Dopo le leggi “ad personam” il decreto “ad listas”

Il decreto “interpretativo” per rimettere in gioco Formigoni in Lombardia e la lista del Pdl in Lazio alle prossime elezioni regionali è l’ennesima conferma di un centrodestra che, per interessi personali, di partito o di schieramento, approva da solo leggi o interpretazioni normative di comodo. 
Il Presidente Napolitano onestamente non poteva fare di più di ciò che ha fatto, [...]

Un Commissario per Bologna

Non era mai successo prima d’ora e bisogna dire che ce la siamo voluti, anche se non tutti portiamo la stessa responsabilità per questa situazione, sulla quale vorrei esprimere qualche considerazione.
Il Commissario straordinario, per come lo conosciamo, è una figura che la legge prevede quando si tratta di affrontare una situazione appunto straordinaria, un’emergenza che [...]

C’è grossa crisi…..

Credo doveroso un primo commento sulle vicende che hanno portato alla fine traumatica e drammatica del mandato amministrativo nel Comune di Bologna.
Doveroso innanzitutto nei riguardi di quanti mi hanno dato fiducia con il loro voto nella primavera scorsa e che in queste ore s’interrogano, come tanti, sul futuro della nostra città.Il mio non è il [...]

Novembre 2009 tra Piano Strategico e relazioni sindacali

Un commento ai fatti salienti di questo novembre 2009 in Comune di Bologna.
Il Consiglio non è stato coinvolto nella votazione di atti amministrativi di particolare rilievo, come
potete verificare dal mio breve resoconto mensile e dal sito del Comune stesso.
I fatti che hanno dominato le cronache dei giorni scorsi sono da un lato le polemiche sull’avvio [...]

Chi ben comincia……..

Penso che il Sindaco Flavio Delbono e la sua Giunta abbiano cominciato bene il loro mandato.
Quanto ai contenuti: i provvedimenti sulla pulizia dei graffiti, quelli per sostenere le famiglie in difficoltà e quello per governare la vendita di bevande alcoliche in orario serale sono ben congegnati e dovrebbero dare un contributo efficace.
Quanto allo stile ed [...]

E adesso si comincia!

 
Domani, lunedì 13 luglio, è convocato per la prima volta in questa mandato amministrativo 2009/2014, il Consiglio Comunale di Bologna, del quale faccio parte anch’io, per la seconda volta.
La seduta sarà dedicata essenzialmente ad adempimenti formali (convalida degli eletti, elezione dell’ Ufficio di Presidenza, presentazione della Giunta, elezione della Commissione elettorale Comunale e del Collegio [...]